This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Coronavirus COVID-19

Date:

04/11/2020


Coronavirus COVID-19

COVID - 19 IRLANDA: AGGIORNAMENTI 7 AGOSTO 2020

Aggiornamenti HSE sui viaggi in IRLANDA

Ordinanza Ministero della salute. Nuove regole spostamenti da e per l'estero dal 1 al 14 luglio

IRLANDA: Riduzione delle restrizioni COVID-19 - 29 GIUGNO (Fase 3)

IRLANDA: Riduzione delle restrizioni COVID-19 - 8 GIUGNO (Fase 2)

Focus: Cittadini Italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia - AGGIORNAMENTO 03/06/2020

Italian nationals returning to Italy and foreigners in Italy UPDATED TO 03/06/2020

DECRETO-LEGGE 16 maggio 2020, n. 33

COVID-19: PASSENGER LOCATOR FORM. NUOVI OBBLIGHI DAL 28 MAGGIO 2020

VOLI STRAORDINARI DI RIMPATRIO MILANO/ROMA 29-30 MAGGIO

COVID 19 IRLANDA - Informazioni Generali in Italiano

COVID 19 IRLANDA - Libretto informativo per il publico

DUBLIN AIRPORT AUTHORITY - Airlines That Have Suspended Services Due To COVID-19

COVID-19 - Il governo pubblica una tabella di marcia per allentare le restrizioni

“Fase 2” - Domande frequenti sulle misure adottate dal Governo

COVID-19 Governo Irlandese - AGGIORNAMENTO 27/04/2020

COVID-19 GOVERNO IRLANDESE - NUOVO MODULO PER ENTRARE IN IRLANDA 27/04/2020

Voli di rientro: Aggiornamento 24 Aprile 2020

COVID-19: PROROGATE FINO AL 5 MAGGIO LE MISURE RESTRITTIVE IN IRLANDA

Nuovo DPCM 10 aprile 2020 di proroga delle misure di contenimento del Covid19 dal 14 aprile al 3 maggio.

Informazioni sui collegamenti con l'Italia - aggiornamento 07.04.2020

Nuove regole per chi arriva in Italia dall'estero

COVID-19: Modifiche orari di apertura dei servizi consolari

Focus: Cittadini Italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia

 

Situazione in Irlanda

Al fine di contenere la diffusione del COVID-19 (nuovo coronavirus), il Governo irlandese rivolge alcune raccomandazioni a chi sia stato all'estero nel corso degli ultimi 14 giorni, prima dell’arrivo nel Paese.

In particolare, chiunque presenti sintomi di contagio da COVID-19 è invitato a mettersi in auto-isolamento e contattare il medico di base, che valutera' se richiedere un appuntamento per l'effettuazione del tampone presso uno degli appositi centri. Lo stesso è richiesto a chi, negli ultimi 14 giorni, sia stato a stretto contatto con casi confermati di contagio da COVID 19 oppure abbia visitato una struttura sanitaria dove siano stati ricoverati pazienti affetti da COVID-19.

Chi non presenti sintomi non deve mettersi in auto-isolamento, ma è invitato comunque a rimanere presso la propria abitazione, restringendo gli spostamenti a quelli essenziali.

Poiché queste misure sono suscettibili di cambiamenti con scarso preavviso, si raccomanda di consultare direttamente l’approfondimento del Governo irlandese sulla situazione Coronavirus e sulle misure adottate nei confronti dei viaggiatori, al link: https://www.gov.ie/en/campaigns/c36c85-covid-19-coronavirus/.

Aggiornamenti Department of Health (in lingua inglese)
https://www.gov.ie/en/news/7e0924-latest-updates-on-covid-19-coronavirus/

Avvisi di Viaggio (sito viaggiaresicuri)
http://www.viaggiaresicuri.it/

Informazioni sui collegamenti con l'Italia - aggiornamento 22/03/2020

Situazione in Italia

Focus coronavirus del Dipartimento per la Protezione Civile (in lingua italiana e inglese)
http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus

Normativa

http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus
L'Ente EFSA (European Food Safety Authority) ha pubblicato in questo link l'informazione ufficiale che NON vi alcuna prova che il cibo possa veicolare il virus. Nessun rischio, quindi, per il cibo proveniente dall'Italia.
Si ricorda che, in Italia:
- sono sospese tutte le manifestazioni, gli eventi e gli spettacoli di qualsiasi natura;
- sono sospese tutte le manifestazioni sportive;
- sono sospese le lezioni nelle scuole e università comprese le attività di formazione ed insegnamento anche per adulti;
- l’apertura dei loghi di culto è sottomessa a restrizioni;
- sono chiusi i musei e i luoghi di cultura;
- sono sospesi i concorsi;
Chi avesse necessità di far rientro in Italia per i motivi previsti dal DPCM 10 Aprile 2020 (comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessita', spostamenti per motivi di salute, rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza)
MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE PER CIRCOLAZIONE TERRITORIO ITALIANO - DPCM 22 MARZO 2020

AUTOCERTIFICAZIONE SUI MOTIVI DEL VIAGGIO: MODELLO IN CASO DI ENTRATA IN ITALIA 

Viaggi
Le compagnie aeree che collegano Italia e Irlanda con voli diretti hanno sospeso i collegamenti fino a data da destinarsi. 

Le frontiere non sono chiuse.

 


329