Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19 ITALIA: DPCM 13 OTTOBRE 2020

Data:

13/10/2020


COVID-19 ITALIA: DPCM 13 OTTOBRE 2020

Con DPCM 13 ottobre 2020 (CLICCA QUI), che sostituisce il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 agosto 2020, come prorogato dal DPCM 7 settembre 2020, e produce effetti a partire dal 14 ottobre, è stato disposto:

- La conferma, senza modifiche, dell’elenco dei Paesi facenti parte dell’elenco C  del DPCM stabilito con l’ordinanza 7 ottobre (Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna), per i quali vige l’obbligo di sottoporsi a tampone nelle 72 ore precedenti o entro le 48 ore successive all'ingresso nel territorio nazionale. Dal 14 ottobre l’obbligo di tampone vale anche nel caso di ingressi per lavoro dai Paesi dell’elenco C che si protraggano oltre le 120 ore (combinato disposto delle lettere a) e c) dell’art. 6, comma 8 del DPCM).

- Lo spostamento della Romania tra i Paesi facenti parti dell’elenco D  (rispetto al regime in vigore finora, quindi, si applicheranno da domani 14 OTTOBRE le eccezioni all'obbligo di isolamento fiduciario previste dall'articolo 6, comma 8);

- La rimozione, per gli stranieri residenti in Italia provenienti dai Paesi dell’elenco F, del divieto ingresso in territorio nazionale. Per cittadini europei ed extraeuropei e loro familiari residenti in Italia che intendono entrare nel nostro Paese da Paesi dell’elenco F dal 14 ottobre sarà necessario sottoporsi a tampone nelle 72 ore prima della partenza (art. 4, comma 2, lettera a).

Spostamenti da e per l'estero: Lista degli elenchi dei paesi:

Elenco A

Repubblica di San Marino, Stato della Città del Vaticano

Elenco B

Austria, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca (incluse isole Faer Oer e Groenlandia), Estonia, Finlandia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Polonia, Portogallo (incluse Azzorre e Madeira), Slovacchia, Slovenia, Svezia, Ungheria, Islanda, Liechtenstein, Norvegia (incluse isole Svalbard e Jan Mayen), Svizzera, Andorra, Principato di Monaco

Elenco C

Belgio, Francia (inclusi Guadalupa, Martinica, Guyana, Riunione, Mayotte ed esclusi altri territori situati al di fuori del continente europeo), Paesi Bassi (esclusi territori situati al di fuori del continente europeo), Repubblica Ceca, Spagna (inclusi territori nel continente africano), Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del nord (inclusi isole del Canale, Gibilterra, isola di Man e basi britanniche nell'isola di Cipro ed esclusi i territori al di fuori del continente europeo).

Elenco D

Australia, Canada, Georgia, Giappone, Nuova Zelanda, Romania, Ruanda, Repubblica di Corea, Tailandia, Tunisia, Uruguay

Elenco E

Tutti gli Stati e territori non espressamente indicati in altro elenco

Elenco F

A decorrere dal 9 luglio 2020: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Brasile, Cile, Kuwait, Macedonia del nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica dominicana

A decorrere dal 16 luglio 2020: Kosovo, Montenegro

A decorrere dal 13 agosto 2020: Colombia


390