Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Documento di viaggio provvisorio (ETD)

 

Documento di viaggio provvisorio (ETD)

Qualora il cittadino italiano si trovi in una situazione di emergenza (ad esempio un turista in transito che deve ripartire ed ha smarrito o è stato derubato del proprio passaporto) e non si faccia in tempo a seguire la procedura per l’emissione di un nuovo passaporto, la Rappresentanza consolare rilascia un documento provvisorio di viaggio (anche chiamato E.T.D. - Emergency Travel Document) con validità di soli 5 giorni dalla data di rilascio e che potra' essere utilizzato per il solo viaggio di rientro in Italia, nel Paese di stabile residenza all’estero o, in casi eccezionali, per una diversa destinazione.

Per ottenerlo bisogna presentarsi presso la Cancelleria Consolare di questa Ambasciata, con la seguente documentazione:

  • Denuncia di smarrimento o furto del passaporto o di altro documento di viaggio rilasciata dalla polizia irlandese (GARDA) in originale cartacea;
  • 2 fotografie dell'interessato (uguali, frontali, a colori formato 35 x 40 mm);
  • Titolo di viaggio del richiedente (biglietto aereo o simile);
  • Euro 1,55

Va tenuto presente che nei giorni prefestivi e festivi tale forma di assistenza potrebbe essere preclusa a causa della chiusura degli Uffici stessi e differita - tranne che in situazioni di comprovata emergenza - al primo giorno lavorativo utile.


280