Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19 IRLANDA: Restrizioni Livello 5 a partire dal 31/12/2020

Data:

30/12/2020


COVID-19 IRLANDA: Restrizioni Livello 5 a partire dal 31/12/2020

Il governo ha concordato in data odierna che tutta l'Irlanda sara' collocata al livello 5 di sicurezza Covid.

Le nuove restrizioni entreranno in vigore dalla mezzanotte del 30/12/2020

Non sono ammessi visitatori nelle case o nei giardini privati tranne che per motivi familiari essenziali come fornire assistenza a bambini, anziani o persone vulnerabili o facendo  parte di una bolla di sostegno.

Fino al 2 gennaio compreso, un massimo di 25 ospiti possono partecipare a una cerimonia di matrimonio e a un ricevimento, sia all'interno che all'esterno.

Dal 3 gennaio sono ammessi fino a 6 ospiti per i Matrimoni.

Le persone possono incontrare persone di un'altra famiglia in ambienti esterni per l'attività fisica.

Non e' consentita  attività fisica di gruppo e esercizi al chiuso o all'aperto, comprese quelle che coinvolgono bambini.

Il golf e il tennis all'aperto non sono consentiti.

Solo allenamenti individuali. Nessun esercizio o lezioni di ballo.

Palestre, centri ricreativi e piscine rimarranno chiuse.

Pub, bars e ristoranti dovranno rimanere chiusi.

Hotel e alloggi
Aperto solo per scopi essenziali non sociali e non turistici.

Chi soggiorna in hotel il 30 dicembre può completare il soggiorno

Tutti i punti vendita, tranne quelli essenziali, devono chiudere dalla chiusura delle attività il 31 dicembre.

Tutti i servizi non essenziali rimangono chiusi.

Restrizioni ai viaggi nazionali

Bisogna rimanere a casa tranne che per viaggi di lavoro, istruzione o altri scopi essenziali, e esercizio fisico entro 5 km da casa.

Le persone che si allontanano dal luogo di residenza il 31 dicembre possono rientrare.

Si puo' viaggiare al di fuori di 5 chilometri da casa per i seguenti motivi:

  • viaggi da e verso il lavoro, dove il lavoro implica la fornitura di un servizio essenziale
  • per partecipare a visite mediche e raccogliere medicinali e altri prodotti sanitari
  • viaggiare per assistere ai servizi diurni per disabili
  • viaggiare per presentarsi a un tribunale
  • per motivi familiari vitali, come fornire assistenza a bambini, anziani o persone vulnerabili, e in particolare a coloro che vivono da soli, ma escluse le visite sociali familiari
  • per la spesa alimentare
  • per scopi agricoli (produzione alimentare o cura degli animali)
  • per partecipare a un matrimonio o un funerale
  • per fare visite in cimitero

Scuole, asili nido e istruzione superiore e per adulti

I servizi per l'apprendimento precoce e per l'infanzia rimangono aperti con misure protettive.

Le scuole aprono dall'11 gennaio.

 


404