Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

COVID-19 RIENTRI IN ITALIA: Ordinanza Ministero della salute 7 Ottobre 2020

Si comunica che, con ordinanza del Ministero della Salute del 7 ottobre 2020 (CLICCA QUI), che produce effetti a partire da oggi e sino all’adozione di un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, è stato disposto:

– L’obbligo, per chi entra in territorio nazionale dopo aver soggiornato o transitato in Belgio, Francia, Paesi Bassi, Regno Unito, Repubblica Ceca e Spagna nei quattordici giorni antecedenti, di sottoporsi ad un test molecolare (tampone) nelle 72 ore precedenti l’ingresso oppure entro 48 ore dall’ingresso nel territorio nazionale;

– La rimozione di Grecia, Croazia e Malta dall’elenco di Paesi per cui è obbligatorio sottoporsi a test molecolare al rientro in Italia;

– La proroga, fino al 15 ottobre 2020, fatti salvi i casi di cui ai punti precedenti, dell’efficacia delle ordinanze del Ministro della salute 21 settembre 2020 e 25 settembre 2020.